LA QUINOA... SUPERBA!

LA QUINOA... SUPERBA!

Se in Europa la quinoa è una novità, è conosciuta e coltivata da ben 5.000 anni sugli altipiani pietrosi delle Ande che costituiscono l’habitat ideale per la crescita e lo sviluppo di questa pianta.
La quinoa è uno pseudocereale, quindi si distingue dai cereali veri e propri che tutti conosciamo. È, infatti, ricca di proteine di qualità e, se associata ai legumi, costituisce un’ottima alternativa alle proteine animali. Un’altra qualità della quinoa data dalla sua natura di pseudocereale è l’essere priva di glutine, inoltre contiene anche antiossidanti che ci aiutano a prevenire l’invecchiamento cellulare e a proteggere il sistema cardiocircolatorio. Dopotutto la quinoa può essere considerata una vera e propria amica del cuore: agli antiossidanti si aggiunge il magnesio, un minerale che contribuisce a tenere sotto controllo ipertensione, aritmie e pressione arteriosa.
Nonostante sia imparentata con spinaci e barbabietola, l’aspetto della quinoa è più simile a quella dei cereali. Si presenta quindi in chicchi (“Chicchi di quinoa” Molino Rossetto) o in farina (“Farina di quinoa” Molino Rossetto).
I Chicchi di Quinoa Molino Rossetto mantengono tutto il loro naturale valore nutrizionale sia che vengano macinati che si decida di cucinarli interi. Per la macinazione si può scegliere la Macina Cereali Molino Rossetto così da poter preparare con le proprie mani una farina più o meno fine a seconda del proprio gusto.
Invece, se si vuole mantenere i chicchi interi bisogna ricordare che, prima di essere cucinati, vanno sciacquati con cura per eliminare ogni residuo di saponina, una sostanza amara naturalmente presente sui chicchi per proteggerli dall’aggressione di uccelli e insetti. Dopodiché la quinoa va bollita per una decina di minuti per essere poi impiegata come si desidera a seconda di quello che suggerisce il proprio estro culinario. La quinoa può essere condita con verdure, carne, pesce e legumi esattamente come si farebbe con il riso e altri cereali in chicchi magari anche con l’aggiunta di erbe aromatiche e spezie in grado di conferire ancor più sapore. Sempre come alternativa al riso, la quinoa si adatta perfettamente nella preparazione di crocchette, polpettine o burger per delle ricette originali e sfiziose. La quinoa è altrettanto valida come ingrediente di zuppe e minestre. I chicchi possono essere resi ancor più gustosi tostandoli leggermente prima di bollirli.
Oltre ai chicchi, si può scegliere anche la Farina di Quinoa Molino Rossetto per preparare diversi tipi di pietanze, come ci insegnano gli antichi Inca. La farina di quinoa è particolarmente amata da chi soffre di celiachia ma anche da chi decide di volete ridurre i glutine dalla propria alimentazione. Con la farina di quinoa è possibile, infatti, preparare dei gustosi prodotti da forno e dolci gluten free