Ambiente

Video Aziendale Molino Rossetto 1

Molino Rossetto e la scelta per le fonti di energia rinnovabili

Le fonti di energia rinnovabili comportano una produzione minore di anidride carbonica rispetto alle fonti non rinnovabili. Utilizzando energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili possiamo ridurre del 60% le emissioni di CO2 equivalente. Partendo da questa considerazione Molino Rossetto ha scelto di sostenere lo sviluppo e l’utilizzo di Energie Rinnovabili e, da settembre 2010, ha realizzato un impianto fotovoltaico per soddisfare il fabbisogno energetico necessario al funzionamento degli impianti. Per Molino Rossetto è stata una decisione importante soprattutto come scelta etica.

Video Aziendale Molino Rossetto 1

Un approccio green al business

L'impegno per l'ambiente anche attraverso gli imballi FSC

Nel disegnare le linee del proprio sviluppo futuro, Molino Rossetto sta adottando con sempre maggiore convinzione una filosofia imprenditoriale attenta ai temi dell’ecologia e della sostenibilità. Tutti i prodotti vengono già confezionati utilizzando energia prodotta da fonti rinnovabili, grazie all' impianto fotovoltaico da 280 kw/h situato presso lo stabilimento di Pontelongo. Il 2013 ha poi visto l’introduzione di nuove tipologie di imballi eco compatibili per ridurre l’impatto ambientale: saranno adottati infatti, per tutte le farine della linea classica, imballi in carta FSC (Forest Stewardship Council), ovvero proveniente da foreste controllate e gestite in maniera eticamente ed ecologicamente sostenibile, secondo severi standard ambientali e normative internazionali.