Sfoglia con fichi

  • Sfoglia con fichi

INGREDIENTI

250 g di farina per sfoglia Molino Rossetto
150 ml di acqua
5 g di sale
250 g di burro
per decorare: fichi, miele, zucchero a velo

PREPARAZIONE

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro versare il sale e metà dell'acqua. Mescolate con le dita per sciogliere il sale nell'acqua, e con questa stemperare subito la farina. Aggiungete pian piano l'acqua rimanente, impastando fino a ottenere un impasto di media consistenza. Quindi, copritelo con pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 25 minuti. Contemporaneamente tirate il burro fuori dal frigo.

Trascorso il tempo, spolverate leggermente la spianatoia, tirate fuori il pastello e appiattitelo con le mani dandogli la forma di un quadrato dello spessore di circa 1 cm. Lavorate poi il burro con le mani, dandogli una forma quadrata. Quindi, Posizionate il panetto di burro al centro dell'impasto e facendo in modo che, posandolo al centro dell'impasto, rimangano 4 cm dal bordo. Sollevate i 4 lembi non coperti di burro e ripiegateli sul burro coprendolo interamente.
 
Procedete con le girate (4) facendo riposare l’impasto in frigorifero per 25 minuti tra una e l’altra. Clicca qui per le foto.
Dopo l’ultima girata e l’ultimo riposo stendete la pasta sfoglia in una teglia coperta da carta da forno, disponetevi i fichi tagliati e spellati e ultimate versando a filo del miele.

Quindi infornate a 220°C cottura statica per circa 20 minuti.

Se vi avanza della pasta sfoglia è possibile riporla in freezer ben coperta da pellicola, facendola scongelare in frigorifero qualche ora prima di usarla. 
 
Questa ricetta è di Paoletta di Anice e Cannella.