Pan brioche all'arancia

  • Pan brioche all'arancia

INGREDIENTI

300 g di farina "0" Manitoba Molino Rossetto
50 g di zucchero semolato fino 
40 g di burro
acqua q b
100 ml di latte
1 uovo
scorza d’arancia non trattata q b
12 g di lievito di birra fresco
una presa di sale
zucchero di canna q b
semi di zucca Molino Rossetto a piacere

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito in due cucchiai di latte tiepido e aggiungete un cucchiaio di zucchero. Setacciate la farina e aggiungete una presa di sale. Versate la farina in una ciotola ampia formando la tipica fontana. Fate fondere il burro a fuoco lento insieme allo zucchero rimasto. Sbattete l’uovo in una ciotola a parte. Versate il lievito, sciolto nel latte, al centro della fontana e incorporate la farina un po’ alla volta. Aggiungete la scorza d’arancia grattugiata, il burro fuso zuccherato e metà dell’uovo sbattuto. Per ottenere un impasto sodo e compatto dovrete poi incorporare un po’ di acqua tiepida, indicativamente uno o due cucchiai. Trasferite l’impasto su un piano e lavoratelo energicamente per 15 minuti. Riponete la pasta in un luogo riparato e lasciatela lievitare fino al raddoppio. A lievitazione ultimata riprendete l’impasto e tagliatelo a pezzetti. Formate delle palline che appiattirete leggermente e lasciatele lievitare ancora per 15 min. Fate riscaldare il forno a 220°. Disponete i panini su una teglia rivestita di carta oleata, ben distanziati fra loro, spennellateli con la metà dell’uovo rimasto a cui avrete aggiunto due cucchiai di latte. Cospargete i panini con zucchero di canna e,a piacere, con semi di sesamo. Infornate e lasciate cuocere per una decina di minuti fino a che i panini saranno leggermente dorati.