Pane con farina di canapa

  • Pane con farina di canapa

PRODOTTI USATI

  • Lievito di pasta madre essiccato - 3 buste per 35 g cad -
  • Farina BIOLOGICA di grano tenero TIPO 1 macinata a pietra - 500g -

PREPARAZIONE

Ho sciolto il lievito nell’acqua a temperatura ambiente e trasferito le farine in una ciotola, ho aggiunto l’acqua con il lievito e amalgamato gli ingredienti con un cucchiaio, unendo il sale e l’olio. Ho lavorato gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, impastando su una spianatoia leggermente infarinata.

Ho formato una palla liscia e trasferito l’impasto in una ciotola leggermente unta, coprendo con la pellicola alimentare e un canovaccio e riponendo la ciotola in un luogo asciutto al riparo da correnti d’aria.

Ho lasciato lievitare l’impasto per circa 2 ore e 30 minuti, fino al raddoppio del volume iniziale.

Trascorso il tempo indicato ho ripreso l’impasto, ho formato una pagnotta e ho trasferito l’impasto in un cestino per la lievitazione, ponendo la parte con la chiusura verso l’alto.

Ho lasciato lievitare l’impasto per circa 30-40 minuti, al riparo da correnti d’aria.

Ho rovesciato il pane in una teglia, ho inciso dei tagli sulla superficie e ho cotto il pane a 220°C per circa 15 minuti, poi ho abbassato la temperatura a 200°C e ho proseguito la cottura per circa 40-45 minuti.

Prima di affettarlo l’ho fatto raffreddare completamente su una gratella.

Foto e ricetta dal blog Un Tocco di Rossetto di Chiara Rossetto