Tortelli allo zafferano

  • Tortelli allo zafferano

INGREDIENTI

Per circa 22 tortelli
Per la sfoglia:
200 gr di semola rimacinata di grano duro Molino Rossetto
2 uova
1 cucchiaino di olio extravergine d'oliva
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
100 gr di ricotta vaccina
200 gr di taleggio
1 pizzico di sale 
1 pizzico di pepe 
3 cucchiai di parmigiano grattugiato 
1 uovo 
Per la salsa:
100 gr di burro
1 bustina di zafferano
pepe qb 

PREPARAZIONE

Per la sfoglia: Impastate semola, uova, sale ed olio formando un impasto sodo e liscio. Se necessario, aggiungete un cucchiaio di acqua all'impasto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti nella parte bassa del frigo. Trascorso il tempo necessario, stendete la sfoglia con il matterello o con la macchina per la pasta, ottenendo una sfoglia il più sottile possibile.
Per il ripieno: In una ciotola versate l'uovo, la ricotta, il taleggio, il parmigiano, il pepe e un pizzico di sale, mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Per la salsa: Fate sciogliere il burro in un pentolino, aggiungete lo zafferano diluito in un goccio di latte e un pizzico di sale.  Assemblaggio: Inserite il ripieno in una sac à poche e formate tanti piccoli mucchietti sulla sfoglia di pasta, distanziandoli qualche centimetro l’uno dall’altro. Procedete formando delle file di mucchietti di ripieno fino a ricoprire metà sfoglia. Con la sfoglia rimasta libera ricoprite i mucchietti di ripieno e saldate bene i bordi. Volendo, prima di ricoprirli, potete bagnare con un pò di acqua gli interstizi tra un mucchietto e l'altro, in questo modo i tortelli si salderanno meglio. Con uno stampino di 5 centimetri di diametro ritagliate ad uno ad uno i tortelli, poi con i rebbi di una forchetta saldate la sfoglia tutto intorno al tortello. Mettete a bollire una pentola d’acqua salata, aggiungendo un cucchiaio di olio: questo accorgimento è importante per evitare che i tortelli si attacchino durante la cottura. Procedete con la cottura per circa 3-4 minuti, fino a quando i tortelli non saliranno a galla. Quando i tortelli saranno pronti, scolateli dall’acqua con la schiumarola e disponeteli in un piatto con il burro allo zafferano. Spolverate sulla superficie un pò di pepe melegueta e serviteli caldi.

Ricetta di www.italiansdoeatbetter.blogspot.it/