Arancini marchigiani

  • Arancini marchigiani

INGREDIENTI

600 g di farina per dolci Molino Rossetto
200 g di zucchero
1 uovo
130 g di burro
Un cubetto di lievito di birra
200 ml di latte
Scorza grattugiata di un limone
Scorza grattugiata di un’arancia
Olio di semi di arachidi per friggere
Miele

PREPARAZIONE

Preparate la sfoglia degli arancini con la farina, il burro fuso raffreddato, l’uovo e il lievito di birra disciolto nel latte: impastate il tutto fino ad ottenere un composto liscio.
Formate una palla e mettetelo in un recipiente infarinato a lievitare coprendolo con un panno. Lasciate lievitare per un paio d’ore.
A questo punto stendete l’impasto e ricopritelo con lo zucchero e con le bucce grattugiate del limone e dell’arancia, arrotolatelo su sé stesso e tagliatelo a fette spesse circa 1 cm, in modo da ottenere delle girelle.
Friggete le girelle in abbondante olio di semi di arachidi fino a doratura completa; sciogliete il miele e glassate le girelle prima di servirle.
Variante al forno: Una volta ricavate le girelle ponetele in forno e cuocetele a 200° per circa 15 minuti e infine servitele ancora calde ricoperte di zucchero a velo.