Pizza con farina W330 ad alta idratazione

  • Pizza con farina W330 ad alta idratazione

INGREDIENTI

300 g di Farina W330 Molino Rossetto
100 g di farina di farro Molino Rossetto
1 cucchiaio di fiocchi di patate
300 ml di acqua
10 g di lievito di birra
5 g di malto d'orzo
pomodori pelati q.b.
mozzarella q.b.
olio extravergine d'oliva
sale q.b.

PRODOTTI USATI

  • Lievito di birra secco attivo senza glutine - 3 buste per 7g cad -
  • FARINA  W330 - 1 KG -

PREPARAZIONE

Setacciate la farina W330. Versate nella ciotola dell'impastatrice l’acqua, il lievito di birra e il malto; quindi sciogliete 1' con la foglia. Aggiungete metà delle farine, 8 g di sale e poi il resto delle farine. Incordate con la foglia. Versate a filo 20 ml di olio evo e lavorate fino a quando l’impasto risulterà liscio ed elastico (ricordandovi di capovolgere ogni tanto l'impasto durante tutta la lavorazione); quindi mettetelo in una ciotola unta e coperta per 2 ore.

Passato il tempo, rovesciate l'impasto sulla spianatoia. Procedete facendo le pieghe di sovrapposizione; quindi arrotondate l’impasto e fatelo lievitare 1 ora coperto da pellicola trasparente.

Rovesciate l'impasto su una leccarda ben unta di olio, stendetelo con la punta delle dita e lasciatelo riposare per altri 30'. Nel frattempo accendete il forno ventilato o alla funzione pizza, alla massima temperatura. Frullate i pomodori pelati, conditeli con il sale e disponeteli sull’impasto.

Infornate nella prima tacca in basso del forno fino a quando il cornicione inizia a colorirsi. Dopo 8 minuti circa tiratela fuori, aggiungete la mozzarella a pezzettini e un filo d’olio. Ultimate la cottura (almeno 5 minuti) nella tacca media del forno.

Consiglio: in alternativa alla W330 potete utilizzare metà Manitoba Molino Rossetto e metà Farina per pizza “0” Molino Rossetto..

Questa ricetta è di Paoletta, per approfondimenti visitate il blog http://aniceecannella.blogspot.it/