POLPETTE DI QUINOA ALLA CURCUMA CON RADICCHIO E NOCI

  • POLPETTO DI QUINOA ALLA CURCUMA CON RADICCHIO E NOCI

INGREDIENTI

120 g di chicchi di quinoa Molino Rossetto
• 2 cespi di radicchio
• 80 g di noci senza guscio
• 2 cucchiai di curcuma
• 1 tazza di farina fioretto Molino Rossetto
• 2 cucchiaini di maggiorana
• olio extravergine d’oliva
• sale
• pepe

PREPARAZIONE

Sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente poi lessatela in acqua leggermente salata fino a quando i semi saranno aperti e morbidi. Una volta cotta scolate e strizzate bene la quinoa, aggiungete la curcuma e un po’ di pepe, mescolate e mettete da parte. Lavate e spuntate il radicchio asciugandolo perfettamente,  tagliatelo in piccoli pezzi e trasferitelo in un bicchiere a bordi alti insieme alle noci, un pizzico di sale e pepe. Frullate e aggiungete un filo d’olio fino a ottenere una crema densa, non troppo liquida. Aggiungete la crema alla quinoa (dopo averla strizzata ulteriormente se necessario) e amalgate il tutto. Infarinatevi le mani e formate delle sfere con l’impasto, rotolatele nel fioretto mescolato alla maggiorana schiacciatele leggermente alle estremità (se l’impasto dovesse risultare molto umido fatelo riposare per una mezz’ora almeno oppure aggiungete un cucchiaio circa di fioretto al composto). Spennellate un foglio di carta forno d’olio, disponete con delicatezza le polpette sulla teglia e ungete con poco olio. Infornate a 180°C per circa 15-20 minuti, girando le polpette verso metà cottura in modo da farle dorare bene. Una volta cotte scolate l’eventuale olio in eccesso con l’aiuto della carta da cucina e serviatele ben calde.