Burger di soia, funghi e quinoa

  • Burger di soia, funghi e quinoa

INGREDIENTI

1 confezione di Granulare di Soia Molino Rossetto
150 g di funghi champignon
80 g di Chicchi di quinoa Molino Rossetto
3 patate di media grandezza
sale nero e pepe rosa dell'Himalaya
ravanelli lunghi e insalata tenera

PRODOTTI USATI

  • CHICCHI DI QUINOA  - senza glutine - 250 G -
  • GRANULARE DI SOIA - SENZA GLUTINE - VEGAN BIO - 100 G -

PREPARAZIONE

Versate il granulare di soia in acqua bollente e lasciate reidratare per 10 minuti. Quindi scolate bene e aiutandovi con un canovaccio lasciate strizzatelo e lasciatelo raffreddare.
Sciacquate molto bene la quinoa e mettetela in un pentolino con l’acqua (salata) pari al doppio del suo volume e lasciatela cucinare fino al completo assorbimento.
Pulite i funghi e saltateli in padella con un filo di olio e un pizzico di sale per qualche minuto, quindi frullateli grossolanamente.
Sbollentate le patate, quindi schiacciatele con la forchetta.
Unite in una ciotola il granulare di soia reidratato, la quinoa intiepidita, i funghi e la patata lessa schiacciata. Salate e pepate, quindi amalgamate bene tutto.
Formate i burger aiutandovi con un coppapasta riponendoli in una teglia con la carta forno.
Spennellateli con l’olio e cucinateli in forno a 180°C per 25 minuti.
Servire con l’nsalata e i ravanelli conditi con sale, olio e limone.

Foto e ricetta Pentagrammi di Farina: https://pentagrammidifarina.wordpress.com/2016/03/18/burger-di-soia-ceci-e-quinoa-rossa/