PANE PUGLIESE

  • PANE PUGLIESE

INGREDIENTI

Per la biga:
175 g di farina tipo 0 Molino Rossetto
3 g di lievito secco Molino Rossetto
90 ml di acqua tiepida
Per l’impasto:
225 g di farina tipo 0 Molino Rossetto
225 g di farina integrale di grano duro cappelli macinata a pietra Molino Rossetto
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
6 g di lievito secco Molino Rossetto
275 ml di acqua tiepida
5 cucchiai di olio evo

PREPARAZIONE

Per la biga. Setacciate la farina per la biga di base in una terrina grande. Fate un buco al centro. In una terrina piccola, sbattete il lievito con l’acqua. Versate il liquido al centro della farina e mescolate gradualmente con la farina sovrastante per formare un impasto compatto. Rovesciate l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastate per 5’ fino a renderlo liscio ed elastico. Ritornate alla terrina, coprite con della pellicola trasparente leggermente oliata e lasciate lievitare in un luogo caldo per 8-10 ore o finchè l’impasto non è lievitato bene e comincia a cedere (potete prepararlo la sera prima).

Per l'impasto. Mescolate le farine, zucchero e sale in una grande terrina. Sbattete il lievito con l’acqua in un’altra terrina grande poi versateci la biga e mescolate bene.Versateci dentro, mescolando, un po’ di farina per volta poi aggiungete l’olio nello stesso modo e mescolate per formare un morbido impasto.

Rovesciatelo su una superficie leggermente infarinata e impastate per 8-10’ fino a renderle liscio ed elastico. Posizionate in una terrina leggermente oliata, coprite con della pellicola trasparente e leggermente oliata e lasciate lievitare in un luogo caldo per 1 ora e mezza o finchè non è raddoppiato di volume. 

Rovesciatelo su una superficie leggermente infarinata e giratelo. Tirate piano le estremità e ripiegatele sotto per fare un cerchio.Trasferitelo sul vassoio da forno ricoperto da carta da forno, coprite con della pellicola trasparente leggermente oliata e lasciate lievitare per 1 ora e mezza o finchè non è raddoppiato di volume. 

Nel frattempo scaldate in forno a 230°C. Spolverate leggermente la pagnotta con della farina e cuocete in forno per 15’. Abbassate poi la temperatura del forno a 200°C e cuocete per altri 20’ o finchè la pagnotta non suona vuota se toccata alla base. 

Trasferite su una griglia per farlo raffreddare.