Gnocchi al Tè Verde Matcha e Gamberi Rossi

  • Gnocchi al Tè Verde Matcha e Gamberi Rossi

INGREDIENTI

(per 4 persone)
400 g di patate rosse
200 g di farina "00" Molino Rossetto
10 g di polvere di Té Verde Matcha Macinato a Pietra - Qualità culinaria
80 g di parmigiano grattugiato
35 g di tuorlo d'uovo (un tuorlo)
30 g di semi di lino Molino Rossetto
2 g di sale

Per il condimento
8 gamberi rossi
50 ml di cognac
100 ml di olio extravergine di oliva
50 g di burro
5 g di sale

PRODOTTI USATI

  • Farina tipo

PREPARAZIONE

Facili come i classici gnocchi di patate, ma dal colore verde brillante grazie al Té Verde Matcha Giapponese Macinato a Pietra - Qualità culinaria. Coltivato presso Uji, Kyoto, del tutto privo di pesticidi, favorisce e risvesglia il metabolismo, una fonte di energia naturale. Impalpabile, inafferrabile, inebriante, da millenni in Oriente si utilizza una polvere magica che rende indimenticabile ogni preparazione culinaria. Divertirsi è l’essenza del cucinare, è vero, e ne sono testimonianza le mie deliziose creazioni.

Procedimento
Mondate le patate e mettetele in una pentola con circa tre litri di acqua fredda e il sale. Portate ad ebollizione e cuocete per circa quindici minuti, sino a che saranno tenere. Scolate e lasciatele raffreddare.
Nel frattempo, sgusciate levando il carapace ai gamberi rossi, privatele del filino nero sul dorso. Aggiungete in una padella capiente uno spicchio d'aglio, l'olio extravergine di oliva, una noce di burro e fate soffriggere a fiamma bassa, aggiungete i gamberi e sfumate con il cognac, fate cuocere per qualche minuto. Tenete da parte sino al momento di usarlo.
Schiacciate le patate con l’apposito attrezzo da cucina in una ciotola grande. Cospargete con la polvere di Té Verde Matcha aggiungete la farina setacciata, il parmigiano, semi di lino Molino Rossetto e il sale, mescolate bene con un cucchiaio di legno, sino a che il colore sarà omogeneo, verde brillante. Aggiungete la farina sino ad ottenere un composto modellabile con le mani. Formate dei salsicciotti, infarinando leggermente e poi tagliate i singoli gnocchi con un taglia pasta di metallo.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando vengono a galla, ritirateli con una ramina forata direttamente nella padella del condimento a fuoco acceso.Saltate gli gnocchi a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girandoli delicatamente per non romperli. Servite gli gnocchi ben caldi, decorando ogni piatto con un gambero rosso e una spolverata di Tè Verde Matcha Lovely Matcha - Qualità culinaria.

CUORIOSITA' by Chef Davide Saglioco

Novecento anni di storia racchiusi in una polvere verde
Il Matcha è un Tè Verde Giapponese ricchissimo di antiossidanti e macinato a pietra. È coltivato nella regione di Uji, vicino Kyoto. Universalmente riconosciuto come la più alta espressione della millenaria tradizione Giapponese del tè, il Lovely Matcha è prodotto ulizzando solo le migliori foglie di tè, coltivate in penombra e raccolte nella regione di Uji, lentamente macinate a pietra fino ad ottenere una profumata e luminosa polvere verde.
Ciò che rende così speciale Lovely Matcha è che grazie alla sua forma in polvere si beve l'intera foglia di tè e non solo l'infusione di essa, come appare con tutti gli altri tipi di tè. Ciò dona ad ogni sorso di Lovely Matcha un aroma unico ed indimenticabile, accompagnato da una lunga lista di benefici per la salute non ottenibili con la sola infusione. Utilizzato anche nelle preparazioni di molti piatti

Come scegliere i gamberi rossi
Per questo primo piatto vi consiglio di scegliere i gamberi rossi medio-piccoli in quanto questa qualità di crostacei costa meno e ha un gusto più delicato. In commercio c'è unavasta varietà di gamberi rossi che si differenziano per colore ( bianco, rosso chiaro, rosso intenso e grigio) ma l'unico modo per riconoscere un crostaceo fresco è fare attenzione che siano mobili gli occhi, le antenne e le zampette oltre che notare la brillantezza del suo guscio. Questo crostaceo è il più utilizzato in cucina anche per le sue carni pregiate e delicate che si prestano bene anche per le preparazioni di sushi. I mesi migliori per acquistare i gamberi sono Marzo e Agosto.

Ricetta e foto dello Chef Davide Sagliocco