23 - FARINA TIPO "0" MANITOBA - VPACK - 750 G -

Confezione da 750 g

Caratteristiche tecniche: W 280 - 340, P/L 0,5-0,75, CENERI 0,65% max, FN 280 min

                                

Ingredienti: farina di grano tenero tipo 0. Può contenere soia, latte, frutta a guscio e semi di sesamo. Conservare in luogo fresco e asciutto. Umidità massima 15,50%

 

Ideale per impasti a lunga lievitazione, come pane, pizza e focacce.

Per te la nostra ricetta per il pane

 

Ingredienti:

• 500g di farina tipo 0 Manitoba in ecopack Molino Rossetto
• 200ml di acqua
• 100ml di latte
• 20ml di olio extravergine d’oliva
• 1 cubetto di lievito di birra
• 10g di sale
• 10g di zucchero

 

Preparazione

1. Versate su una superficie piana la farina mescolata allo zucchero e al sale.
2. Aggiungete il lievito di birra precedentemente sciolto nell’acqua tiepida, il latte e l’olio.
3. Impastate il tutto e lavorate con le mani per 5-10 minuti.
4. Lasciate lievitare l’impasto per circa 2 ore in luogo tiepido, coperto da uno strofinaccio umido. Quindi lavorate nuovamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
5. Create le forme desiderate e cuocete in forno già caldo a 180° C per circa 30 minuti.

 

La linea di farine in VPACK nasce con l'intento di creare una linea di farine modernapratica e sostenibile.

 

Sicuramente un modo efficiente e pulito di utilizzare la farina, e il nuovo pack è resistente ed è facile da stivare.
Non solo: si richiude facilmente e, una volta terminato il contenuto, la confezione può essere riutilizzata come contenitore, trovare nuova vita o essere riciclata separando con facilità il tappo, in PEGreen, dal resto della confezione, realizzata con carta FSC proveniente da foreste gestite in maniera responsabile e completamente riciclabile assieme al film delle "finestre" trasparenti.

139 Confezioni in magazzino

1,75 €

Add to wishlist

Quando la Manitoba sbarcò in Italia

Quando la Manitoba sbarcò in Italia

E’ il 1947. Sono i primi anni del secondo dopo guerra e gli Stati Uniti hanno attuato un piano di aiuti economici-finanziari per l’Europa, il Piano Marshall . Aiuti che consistevano in beni di prima necessità. Dall’America fino al porto di Napoli, partirono le navi cariche di tanti prodotti tra cui i sacchi di farina facilmente...
LEGGI
  • Pan brioche all'arancia

    Pan brioche all'arancia

    Sciogliete il lievito in due cucchiai di latte tiepido e aggiungete un cucchiaio di zucchero. Setacciate la farina e aggiungete una presa di sale. Versate la farina in una ciotola ampia formando la tipica fontana. Fate fondere il burro a fuoco lento insieme allo zucchero rimasto. Sbattete l’uovo in una ciotola a parte. Versate il lievito,...
    LEGGI
Back to top
Back to top